domenica 21 aprile 2013

Elezione del Presidente della Repubblica

Per citare Alchemilla ....

.... anch'io ho capito tante cose.

4 commenti:

  1. Aspettavo con ansia un tuo commento e tu mi citi in questo modo...Senza darmi ragioni per capire o per sopravvivere?
    Io ho deciso che non parlo più, non esprimo più le mie opinioni. Sono senza parole e con tante lacrime.
    Ma non solo per chi siede in Parlamento, anche per chi ha votato, per tutte le persone che vivono accanto a me e votano, per i miei compaesani...
    Sto cercando di fare mia questa frase "Il mondo cambia con il tuo esempio, non con la tua opinione." Non so nemmeno se sia così...ma è meglio che sto zitta!

    Ti mando un abbraccio perché so che tu stai soffrendo molto più di me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alchemilla! Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  2. Direi che un un pianto disperato è quello che meglio rappresenta questo periodo.
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. Per chiarire: le lacrime non sono mie. Mi riferivo, per esempio, quelle di Bersani.
    Io ho solo capito essenzialmente due cose:
    1) che per anni ho votato un partito di centrodestra senza saperlo, una specie di democrazia cristiana.
    2) che gli Italiani sono sempre stati in maggioranza di destra (me lo scrisse già Marina in effetti) e quindi quelli come me saranno sempre la minoranza.
    Ora lo so, mi dispiace ma ne prendo atto.

    RispondiElimina