domenica 27 novembre 2016

Se ci sarà da dire NO, non mi tirerò indietro

Lo spettacolo dei Ginko Biloba alle Cascine
"Questi tuoi post sono da pieno riflusso!" mi dice mio marito (uno dei miei sparuti lettori). E' vero. Non tratto più di politica da tempo e nemmeno di attualità. Che devo dire? Che mi demoralizza apprendere che gli Americani abbiano eletto un presidente improbabile e detestabile sotto tutti i punti di vista? Che in Italia abbiamo un capo del governo che non è stato eletto e che è impegnato al massimo a far passare leggi dettate dai poteri forti? Che per la rivoluzione bisognerà attendere e parecchio visto che in tutto il mondo occidentale soffiano venti di razzismo e di difesa dei privilegi? Che devo fare? Scendere in piazza non serve più in questa società mediatica. Gli scioperi sono armi spuntate. I movimenti e le associazioni sono allo sbando. Non mi piace come sta andando il mondo e non mi sento in grado di poter fare niente per cambiarlo, ma soprattutto non ho voglia di investire tempo e aspettative per incassare ancora delusioni su delusioni.
Certo quando ci sarà da dire di NO (come il 4 dicembre) lo dirò, e lo farò finché campo, ma sono consapevole che, comunque vada, il giorno dopo l'andazzo sarà lo stesso se non peggiore.
Questo mio pessimismo cosmico mi porta a rifugiarmi nella natura. Solo osservando la natura capisco che l'umanità è una inezia. Per me il modello sono gli alberi, che crescono silenziosi e tenaci e regalano talvolta degli spettacoli incredibili come quello dei Ginko Biloba stamani camminando al parco delle Cascine. 


3 commenti:

  1. Le tue perplessità sono pure le mie e sono pure nauseato dalle tifoserie del si e del no, che non scelgono entrando nel merito della cosidetta riforma, ma solo per schieramento. Finora mai ho avuto problemi a prendere posizione, ma in questo caso, come in una vignetta di Altan, non voglio rovinarmi la sorpresa e solo nella cabina saprò come voto.Ciao

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Cara
    come non condividere le tue parole!
    Per domenica, dopo aver votato, propongo una bella passeggia.
    Un grande abbraccio.

    la lettrice silente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà fatto! :-)
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina